Logo Kel 12 Cultura del viaggio
  • Dal Mare di Norvegia a Spitsbergen – con National Geographic

    ISLANDA NORVEGIA SCOZIA

  • Dal Mare di Norvegia a Spitsbergen – con National Geographic

    ISLANDA NORVEGIA SCOZIA

    Cruise Expeditions - Crociere

    Durata 12 GIORNI
    Partecipanti MINIMO  PARTECIPANTI
    Partenze VALIDITA' DAL 16  giugno  2020 AL 27  giugno  2020

    PREZZO BASE PER 2 PERSONE:  

    7.310€

    RICHIEDI UN PREVENTIVO

    Scozia - Islanda - Norvegia

    Dal Mare di Norvegia a Spitsbergen – con National Geographic

    In collaborazione con National Geographic Expeditions.   Imbarcati in un nuovissimo itinerario di 12 giorni per scoprire isole remote e selvagge. A bordo di Le Boréal, navighi sul Mare di Norvegia e sul Mare di Groenlandia durante questa crociera di spedizione che ti porterà da Glasgow a Longyearbyen. Chiamerai per la prima volta alle Ebridi e alle Isole Orcadi, due arcipelaghi nel nord del Regno Unito dove numerosi uccelli marini, come gannet e shag europei, hanno preso residenza. Successivamente, Le Boréal si dirigerà verso la costa islandese. In primo luogo, scoprirete Heimaey. Questa è l'unica isola abitata nell'arcipelago Westman. È un luogo eccezionale composto da vulcani e paesaggi quasi desertici, dove la pesca è la principale fonte di cibo. Potrai poi esplorare gli splendidi fiordi lungo la costa orientale del paese e ammirare cascate, montagne innevate e villaggi punteggiati da case colorate. Le Boréal attraverserà il Circolo Polare Artico prima di raggiungere l'isola di Jan Mayen, molto cara al capitano Jean-Baptiste Charcot. Situata al limite degli oceani Artico e Nord-Atlantico, questa remota e disabitata isola vulcanica era un tempo una delle principali basi baleniere ed è sede di grandi colonie di uccelli. Continua la tua crociera con un'esplorazione di Spitsbergen. Lì, scoprirete Hornsund, uno dei fiordi più belli dell'isola, che vanta un imponente fronte ghiacciaio, così come Bellsund, le cui valli lussureggianti sono sicuri di conquistare. Siamo ospiti privilegiati in queste terre remote dove siamo in balia del tempo, del ghiaccio, delle maree e delle condizioni attuali. Gli sbarchi in alcuni siti e l'osservazione di alcuni animali selvatici non possono essere garantiti. Essi variano di giorno in giorno, rendendo ogni crociera PONANT un'esperienza unica. Il Capitano e il Leader della Spedizione faranno ogni sforzo per garantire che la tua esperienza sia il più ricca possibile, nel rispetto delle regole di sicurezza e delle istruzioni imposte dall'AECO.

    ITINERARIO

    Inizia la tua avventura nella città più grande della Scozia, Glasgow, che è piena di monumenti storici e offre una cultura vibrante. La tipica architettura ricorda il classico del XIX secolo fuso insieme al moderno dei primi del XX secolo, soprannominato "Glasgow Style". La pianta a scacchiera rende la città facile da navigare con vivaci spettacoli di strada dietro ogni angolo.
    Stornoway è il più grande insediamento nelle Ebridi Esterne. L'affollata città portuale ospita di tutto, dai bar e ristoranti ai negozi di articoli da regalo e specialità gastronomiche che vendono il meglio del cibo e dei prodotti locali. La città è accogliente e vanta numerose attrazioni interessanti tra cui lo storico Castello di Lews, il Museo nan Eilean e il faro di Arnish Point.
    Giungi la mattina presto all'arcipelago delle Orcadi a Kirkwall, che è una tappa ideale prima di dirigersi verso le Isole Settentrionali. L'antico nome di questa accogliente città significa "baia della chiesa"; è punteggiata di vecchie case, botteghe artigiane e, naturalmente, la cattedrale che è una gemma architettonica costruita con pietra rossa e oro.
    Durante la tua giornata in mare, goditi al massimo il tuo tempo a bordo di Le Boréal. Unisciti al nostro Esperto di National Geographic e al fotografo mentre forniscono maggiori informazioni sulla destinazione tramite lezioni e seminari o visita l'area della galleria fotografica dove puoi dare un'occhiata ad alcune delle foto professionali che sono state scattate finora durante il tuo viaggio. Concediti un momento di relax nel centro benessere o vai nella sala di osservazione per goderti un po' di lettura mentre ti guardi intorno, dove potresti essere abbastanza fortunato da avvistare un po' di fauna selvatica nelle acque sottostanti.
    Heimaey è un'isola islandese nell'arcipelago Vestmannaeyjar. Essa è famosa per il vulcano Eldfell che eruttò nel 1973 e quasi distrusse completamente l'isola. Il museo Eldheimar cattura perfettamente la devastazione causata dal vulcano§: torna indietro nel tempo al 1973 e osserva un'istantanea della vita post-Eldfell. Durante la tua visita in estate, potresti vedere gli otto milioni di puffini che ogni anno arrivano a Heimaey.
    Djúpavogshreppur è una piccola città situata su una penisola nell'Austurland nell'Islanda orientale. La costa è composta da tre magnifici fiordi, Berufjörður, Hamarsfjörður e Álftafjörður che creano un paesaggio suggestivo da esplorare. Sulla terraferma, la città è ombreggiata da Búlandstindur, una montagna di basalto a forma di piramide che raggiunge un picco di 1069 m, offrendo uno spettacolo incredibile.
    Cascate, montagne innevate e architettura affascinante; benvenuti a Seyðisfjörður. Il fiordo, che è stato accuratamente modellato dai ghiacciai dell'era glaciale, fa da sfondo a questa vivace città. Le colorate case in legno in stile norvegese risalenti al XX secolo fanno di Seyðisfjörður una città islandese unica.
    Situata nell'Oceano Artico, l'Isola di Jan Mayen è un'isola vulcanica che si trova accanto alle Svalbard. L'isola montuosa e disabitata ospita numerosi vulcani, il più alto dei quali è Beerenberg nel nord e numerosi laghi di grandi dimensioni. Nel 2010 l'isola ha ottenuto una riserva naturale per garantire la conservazione incontaminata dell'isola artica e della fauna marina che vive nelle vicinanze. Potresti essere in grado di individuare alcuni degli animali selvatici unici come gli uccelli marini che si nutrono sull'isola.
     
    Indicato come "la corona della Norvegia artica", il fiordo di Hornsund si trova sul fiordo più meridionale delle Svalbard ed è considerato il più spettacolare di tutti. Alla fine della vasta baia, 8 grandi ghiacciai scendono lentamente verso il mare prima di lasciare il posto ai molti iceberg che si spostano elegantemente lungo le acque.
    Bellsund è un'insenatura di 20 km nell'arcipelago delle Svalbard in Norvegia. È nettamente tagliata in due rami, i fiordi Van Mijenfjorden e Van Keulenfjorden che insieme offrono un viaggio straordinario. Resterai meravigliato dalle alte montagne che caratterizzano il paesaggio insieme alla ricca fauna selvatica che prospera in condizioni così diverse.
    Longyearbyen è la capitale e il più grande insediamento delle Svalbard. È la capitale territoriale più settentrionale del mondo con un clima estremo che vede temperature invernali inferiori a 40° C. Con ghiacciai mozzafiato, vaste montagne e natura indisturbata, Longyearbyen è il luogo perfetto per completare la tua crociera da fare almeno una volta nella vita.

    Perchè con Kel12?

    • Si scoprono le meraviglie naturali della zona, tra cui le Ebridi, le Isole Orcadi, l'Islanda, l'isola di Jan Mayen e Spitsbergen
    • Si giunge a riva, accompagnati da un team di guide naturaliste esperte, sui battelli gonfiabili Zodiac®
    • Si attraversa il circolo polare artico e si possono osservare fiordi, iceberg, ghiacciai, calotte glaciali e scogliere vertiginose, nonché animali selvatici come balene, volpi artiche, renne delle Svalbard e sterne artiche
    • Si scoprono i fiordi norvegesi e Spitsbergen insieme a un fotografo e un esperto del National Geographic, specializzati nella destinazione

    Approfondimenti di viaggio

    Richiesta in fase di invio.
    Per favore attendere.